Noi tutti arriviamo con un’ INDOLE:

L’INDOLE E’ LA PARTE PURA DI UNA PERSONA, QUELLA CHE DOVREBBE BRILLARE

Quando chiedevano al grande artista Michelangelo come facesse a fare i suoi capolavori, lui rispondeva che il capolavoro è già dentro.

Quello che Michelangelo faceva era semplicemente scolpire, cioè togliere il superfluo e far affiorare la bellezza di ciò che è.

Così, dentro un bambino c’è già tutto.

Proprio come il semino o la piantina, non gli manca niente, basta solo NON FERIRLO e dargli protezione, luce e acqua.

Ma se non comprendo quel mondo, rischio di abbatterlo e nella misura in cui io non sono stato accettato o sono stato rifiutato, mi irrigidisco nel mio carattere e creo una corazza.

PERCHE’ OGNUNO AMA COME VORREBBE ESSERE AMATO! 

Questo non è sbagliato, ma è incompleto.

Avere un’indole istintuale, emotiva o razionale, significa avere per natura caratteristiche ben definite e visioni profondamente diverse su ogni aspetto della vita.

Tramite lo studio delle TRE INTELLIGENZE è possibile scoprire doti e virtù di ognuno di questi modi di essere, così da superare paure, rigidità e liberare il proprio potenziale.
Sapere e riconoscere questo,  fornisce un’importante chiave di lettura per decifrare se stessi e le persone differenti da noi in modo da imparare a convivere serenamente, evitando incomprensioni e tensioni inutili all’interno delle relazioni.

Secondo me la conoscenza deve essere profonda e semplice, ma sopratutto deve avere la possibilità di essere applicata nella vita pratica di ogni giorno.

Tutto ha senso solo se produce un effetto o un risultato CONCRETO!

TUTTI I METODI SONO VALIDI NEL MOMENTO IN CUI PRODUCONO RISULTATI!

Per questo HO SCELTO di approfondire e divulgare questo strumento.

Perché ho visto i risultati, ho toccato il cambiamento, ho tolto dolore inutile alle relazioni.

E per me non è stato poco.